Il Noce di Morgana e Ligeia

Sulla via della guarigione

Clematis – vitalba

IL FIORE DEL REALISMO

Dalla vita fantastica di un sogno alla fantastica vita reale.

Clematis è legato al potenziale dell’idealismo creativo. Nello stato negativo vuole partecipare il meno possibile alla realtà, rifugiandosi in un mondo immaginario, pieno di fantasia. Con la mente si viaggia, non si ha il minimo interesse per quello che gli altri vorrebbero comunicare. Clematis è altrove, viandante fra i mondi, non trova la realtà attraente. E’ poco sensibile al dolore ma soffre di mani e piedi freddi e ha l’impressione di avere la testa vuota.

Spesso soffre di disturbi della vista o dell’udito. Clematis sogna ad occhi aperti, resta coinvolto in incidenti, dorme volentieri, profondamente a lungo, ha insidiata nel cuore una forma discreta  di suicidio.

Per chi si perde nella speranza di un futuro ideale e non vede le occasioni del presente, per chi vive come sospeso, in un mondo irreale. Per tutti quelli che fanno innamorare con il loro fascino sognante e soffrire con la loro distratta indifferenza. Per chi è incapace di provare vere emozioni, poiché lì dove vive, tra le nuvole, nessuno è davvero importante. Per chi si distrae facilmente, rischiando mille piccoli incidenti. Clematis è indicato per i bambini che sono distratti a scuola con la testa tra le nuvole.

Assumendo questo fiore si riesce a tenere sotto controllo la fantasia usando le percezioni per la vita reale. Clematis ci riporta sulla terra nel presente e ci aiuta a concretizzare tutte le nostre potenzialità.

A livello fisico è utile ogni qualvolta si riscontri un eccesso di sonno, tentativo inconscio di fuggire una realtà quotidiana poco gratificante. Molto efficace in caso di svenimento.

Fa parte della composizione “miracolosa” del Rescue Remedy.

Ottimo lavoro sinergico:

  • Diaspro che permette di connettersi con la Terra, aiuta nell’acquisizione della razionalità reale;
  • Ematite, pietra della centratura, utile per capire cosa si vuole;
  • Kunsite pietra contro la paura;
  • Tormalina nera protezione e radicamento;
  • Ossidiana aiuta a radicare le energie a terra.

LEGGE DELLE SEGNATURE

ha una radice piccola rispetto al suo fusto, ha un aspetto soave, delicato, galleggiante. I fiori sono piumosi e leggerissimi.