HORNBEAM – Carpino Bianco

Il fiore dell’energia interiore

DA VORTICE DELLA ROUTINE… ALLA RIGENERAZIONE DIVINA

Questo fiore è collegato al potenziale della vitalità interiore.

Nello stato negativo ci si sente stanchi e intorpiditi, come un elastico allentato, ma si tratta soprattutto di una sensazione di testa. Si soffre della sindrome del lunedì mattina. Si cade in questo stato quando la routine è molto rigida, le attività sono vissute stressatamente e non ci si sente motivati.

È un tipo di esaurimento che si manifesta in seguito a un sovraccarico sul piano mentale.

Questo stato si dissolve in un baleno quando sopraggiunge un avvenimento inaspettato che sollecita l’individuo su un altro livello e quindi lo distrae dalla routine.

Autolimitazione della personalità, il sistema energetico è sbilanciato e quindi manca l’alternarsi di tensione e distensione che garantisce l’equilibrio.

Per chi non si sente abbastanza forte e sente su di sé la fatica del vivere quotidiano. Per chi usa male la propria energia e lavora solo con la mente, considerando il corpo troppo affaticato per muoversi, saltare, amare. Per chi prende passivamente quello che viene, senza scegliere.

Assumendo questo fiore si fa come una doccia rigenerante. La mente diventa più lucida, la sensibilità più vivace.

Hornbean è un ottimo tonico per la mente stanca, soprattutto quando è legata allo stress dovuto alla quotidianità delle cose, è definito il rimedio del lunedì mattina.

Agisce rinvigorendo la nostra energia psicofisica, in modo che non venga dispersa. Ci sostiene nella lotta quotidiana contro lo stress e ci aiuta a dormire permettendo la mente di rigenerarsi.  A livello fisico è ottimo se inserito nelle creme antirughe o nella vasca da bagno quando ci sentiamo stanchi ed ancora negli impacchi freddi sulle palpebre per gli occhi.

Ottimo lavoro sinergico con

QUARZO AFFUMICATO: pietra di protezione, dona radicamento e centratura, aiuta a sostenere i momenti di avversità, rende più facile sopportare la fatica, la tensione e lo stress.

OSSIDIANA: attira energia fisica e sessuale, connette con le vibrazioni della terra, risveglia la voglia di realizzazione concreta, disperde energie stagnanti.

Fiori di Bach

I fiori dell’anima

In natura come ben sappiamo tutto è a disposizione di tutti, noi compresi. La frase “come in cielo e così in terra” spesso detta, apre un ragionamento anche sul macrocosmo ed il microcosmo. Basterebbe essere più attenti per capire che tutto è un rimedio per ogni disturbo o nostro bisogno. Ce lo racconta la legge […]

Leggi tutto
Fiori di Bach

Oak – Quercia – Il fiore della perseveranza

DA RIGIDO PILASTRO ALTRUISTA ALL’ ALTRUISMO GIOCOSO DELLA VITA Oak è legato al potenziale della forza e della perseveranza. Nello stato negativo queste proprietà vengono gestite con eccessivo rigore. La personalità si digerisce in uno stato di stress continuo, come se si fosse di legno. Il soggetto Oak ha tutte le qualità per conseguire vittorie […]

Leggi tutto
Fiori di Bach

Mustard – Senape Selvatica – il fiore della luce

DAL BUIO ALLA LUMINOSA STRADA LUCENTE DI ESSO Mustard è legato al potenziale della serenità e della chiarezza luminosa. Nello stato negativo si è oppressi da una cupa malinconia. È una forza oscura, pesante che tiene prigionieri e tutt’a un tratto scompare così come è venuta. Queste crisi di dolore cosmico, irritanti per la loro […]

Leggi tutto

You may choose to prevent this website from aggregating and analyzing the actions you take here. Doing so will protect your privacy, but will also prevent the owner from learning from your actions and creating a better experience for you and other users.

This will close in 20 seconds