Mustard – Senape Selvatica – il fiore della luce

DAL BUIO ALLA LUMINOSA STRADA LUCENTE DI ESSO

Mustard è legato al potenziale della serenità e della chiarezza luminosa.

Nello stato negativo si è oppressi da una cupa malinconia. È una forza oscura, pesante che tiene prigionieri e tutt’a un tratto scompare così come è venuta. Queste crisi di dolore cosmico, irritanti per la loro apparente mancanza di logica, l’uomo le conosce almeno una volta nella sua vita. Alcuni tipici sintomi sono la lentezza di movimenti, debolezza di stimoli e riduzione della facoltà di percezione… è una sorta di pianto dell’anima. Questo diventa più lieve quando viene interiorizzato in modo consapevole.

Assumendo questo fiore si possono affrontare i problemi e i giorni in modo sereno sia quelli cupi che quelli gioviali, si continua a vedere la nube oscura ma non ci si lascia abbattere da essa.

Mustard è il rimedio di quella che in psichiatria viene chiamata depressione endogena, arriva senza nessun preavviso e senza nessuna causa scatenante. E’ una vera e propria cappa nera che arriva all’improvviso e che trascina in un vortice di cupa malinconia.

Mustard è quindi adatta per chi soffre di improvvise malinconie che tolgono la gioia di vivere e la voglia di sorridere, per chi si trova ad affrontare il dolore acuto e irrompe in una depressione, per quei malesseri apparentemente privi di origine che tutto travolgono spegnendo ogni luce intorno a noi.

Chiunque può avere bisogno di questo fiore in determinati momenti della vita, quando la tristezza ci invade e sembra non esserci più nessuna speranza, nessun rimedio, nessuna soluzione.

Mustard combatte depressione, ci sostiene nei cambiamenti importanti della vita.

A livello fisico cura la depressione e la poca energia fisica.

Ottimo lavoro sinergico con:

Quarzo citrino: aiuta i sentimenti di autostima, fa digerire a livello emozionale ferite dell’anima, aiuta a prendere decisioni, sviluppa senso di individualità e autostima.

Ambra: azione di purificazione e protezione, assorbe tutte le energie negative, induce fiducia.

Granato: guarisce l’anima, aiuta ad uscire da situazioni irrisolvibili, induce forza di volontà e coraggio.

LEGGE DELLE SEGNATURE: LA Senape selvatica si deprime, soffre in qualche periodo dell’anno quando appassisce per siccità, si riprende appena si annaffia.

Fiori di Bach

I fiori dell’anima

In natura come ben sappiamo tutto è a disposizione di tutti, noi compresi. La frase “come in cielo e così in terra” spesso detta, apre un ragionamento anche sul macrocosmo ed il microcosmo. Basterebbe essere più attenti per capire che tutto è un rimedio per ogni disturbo o nostro bisogno. Ce lo racconta la legge […]

Leggi tutto
Fiori di Bach

Oak – Quercia – Il fiore della perseveranza

DA RIGIDO PILASTRO ALTRUISTA ALL’ ALTRUISMO GIOCOSO DELLA VITA Oak è legato al potenziale della forza e della perseveranza. Nello stato negativo queste proprietà vengono gestite con eccessivo rigore. La personalità si digerisce in uno stato di stress continuo, come se si fosse di legno. Il soggetto Oak ha tutte le qualità per conseguire vittorie […]

Leggi tutto
Fiori di Bach

Mimulus – mimolo giallo – il fiore del coraggio

DALLE PAURE CONCRETE ALLA FORZA DEL PROPRIO ESSERE Il Mimulus è legato al potenziale del coraggio e della fiducia. Nello stato negativo non si riesce a superare i timori spesso infantili. Si soffre di paure concrete come il buio, le malattie, i cani, il dentista. Non si parla mai di sé stessi e delle angosce, […]

Leggi tutto

You may choose to prevent this website from aggregating and analyzing the actions you take here. Doing so will protect your privacy, but will also prevent the owner from learning from your actions and creating a better experience for you and other users.

This will close in 20 seconds