Scleranthus

scleranthus

SCLERANTHUS

Centigrani: IL FIORE DELL’ EQUILIBRIO:

DALL’ OSCILLAMENTO… ALLE STAZIONAMENTO ENERGETICO

È il fiore legato al potenziale dell’eqilibrio interiore e della capacità di decidere. Nello stato negativo si oscilla di continuo fra varie possibilità (in genere due strade), e si reagisce in un modo e un attimo dopo si fa l’opposto. Si è come in una bilancia in continua oscillazione, in preda all’esaltazione o alla desolazione, attivissimi o apatici; i tipi Scleranthus appaiono incostanti, labili e affabili. Vogliono arrivare ad una conclusione da soli, soffrono di mal d’auto, orecchio interno, coordinazione della tiroide. Non sono in grado di mettere in ordine i propri impulsi e pensieri; l’energia vaga senza meta.

Assumendo questo fiore si comincia a prendere decisioni definitive al momento giusto, non si perde l’equilibrio.

LEGGE DELLE SEGNATURE SECONDO BACH: “se una persona scalza calpesta questa pianta il malessere di essere stata punta la farà saltare da un lato all’altro perdendo l’equilibrio e dubitando della strada da intraprendere per non pungersi ancora”.

Fiori di Bach

I fiori dell’anima

In natura come ben sappiamo tutto è a disposizione di tutti, noi compresi. La frase “come in cielo e così in terra” spesso detta, apre un ragionamento anche sul macrocosmo ed il microcosmo. Basterebbe essere più attenti per capire che tutto è un rimedio per ogni disturbo o nostro bisogno. Ce lo racconta la legge […]

Leggi tutto
Fiori di Bach

Oak – Quercia – Il fiore della perseveranza

DA RIGIDO PILASTRO ALTRUISTA ALL’ ALTRUISMO GIOCOSO DELLA VITA Oak è legato al potenziale della forza e della perseveranza. Nello stato negativo queste proprietà vengono gestite con eccessivo rigore. La personalità si digerisce in uno stato di stress continuo, come se si fosse di legno. Il soggetto Oak ha tutte le qualità per conseguire vittorie […]

Leggi tutto
Fiori di Bach

Mustard – Senape Selvatica – il fiore della luce

DAL BUIO ALLA LUMINOSA STRADA LUCENTE DI ESSO Mustard è legato al potenziale della serenità e della chiarezza luminosa. Nello stato negativo si è oppressi da una cupa malinconia. È una forza oscura, pesante che tiene prigionieri e tutt’a un tratto scompare così come è venuta. Queste crisi di dolore cosmico, irritanti per la loro […]

Leggi tutto

You may choose to prevent this website from aggregating and analyzing the actions you take here. Doing so will protect your privacy, but will also prevent the owner from learning from your actions and creating a better experience for you and other users.

This will close in 20 seconds